Navigation Menu

App per Astrofotografia: pianificazione degli scatti

App per Astrofotografia: pianificazione degli scatti – Tutte le App utili per la pianificazione dei vostri scatti notturni (non solo per il Deep Sky ma anche per Via Lattea e Star trail).

Con i nostri dispositivi mobile (Smartphone e Tablet) abbiamo rapidamente accesso a moltissime informazioni utili per pianificare i nostri scatti notturni. (In fotografia notturna, ancor piu´che quella diurna, la pianificazione riveste un ruolo fondamentale, se non volete solo affidarvi al fattore “C”).

Di seguito riporto le app che io utilizzo (con cui mi trovo bene e mi sento di consigliare), ma ovviamente gli Appstore sono piene di alternative (piu´o meno equivalenti).

App per Astrofotografia: pianificazione degli scatti

Scouting e Trekking

La prima fase della pianificazione consiste nell´individuare a tavolino il luogo dove voler realizzare la sessione di fotografia notturna.
L´utilizzo combinato di Google maps e Google earth  sono sicuramente un buon punto di partenza per avere un´idea generale. (I prodotti Google sono disponibili sia per Smarthpone e Tablet, PC e  Mac , per Android e iOS e sono gratuiti).
Poiche´dovremo sicuramente raggiungere luoghi con basso inquinamento luminoso, molto probabilmente dovremo fare anche un po´di trekking al buio (portandoci purtroppo tutta la pesante attrezzatura a spalla); quindi avere una cartografia dei sentieri da seguire e´sicuramente una cosa utile (oltre ad avere una lampada frontale e una torcia).

Un´App che consente di fare tutte queste cose insieme e´FatMap:
Disponibile per PC/Mac (via web browser), per android e iOS (al momento solo in lingua inglese).
Si tratta di una cartografia satellitare 3D molto dettagliata con tanto di sentieri.
E´disponibile in versione gratuita con funzioni limitate ed una versione a pagamento (abbonamento che vale per tutte le piattaforme utilizzate) che da accesso a funzioni molto utili quali:

  • Possibilita´di scaricare la cartografia sul device (in modo da poter risparmiare batteria e traffico dati, o quando non si ha segnale)
  • Possibilita´di creare punti di interesse personalizzati
  • Possibilita´di creare e/o importare file GPX
  • Informazioni sull´altezza del manto nevoso della zona desiderata (importante in inverno)
  • Possibilita´di overlayer di cartografia topografica (dove disponibile)

MOLTO IMPORTANTE: dopo la pianificazione a tavolino una fase di scouting di persona del luogo prescelto e´sicuramente utile per trovare il luogo e la composizione ideale (o magari rendersi conto dell´impossibilita´della cosa).

Previsioni Meteo

Ovviamente prima di metterci in marcia verso il luogo desiderato e´meglio consultare le previsioni meteo (con cielo coperto e pioggia di sicuro non si possono fare foto alle stelle).

Di applicazioni meteo ve ne sono tantissime; io mi trovo bene con AccuWeather.
Disponibile per android e iOS in molteplici lingue in versione gratuita con funzioni limitate ed una versione a pagamento.

Da affiancare ad AccuWeather e´sicuramente la map di Darksky.net che fornisce molte informazioni tra cui la copertura nuvolosa (consultabile via web browser in modo gratuito).

Altra app gratuita che consiglio e´Clear outside; graficamente molto scarna ma fornisce una quantita´ elevata di informazioni e molto precise.

Se invece volete approcciare il mondo della fotografia dei fulmini e tempeste sicuramente risultera´molto utile Storm Radar: Hurricane Tracker, Live Maps & Alerts. L´app e´disponibile sia per Android che per iOS; la versione base e´un radar meteo mentre per poter accedere alla sezione fulmini e tempeste si deve utilizzare la versione premium che ha un costo di abbonamento mensile di circa 4$ (effettivamente un po´cara).

Dark Sky

Come accennato in precedenza, per realizzare la fotografia notturna
e´necessario trovarsi in zone con scarso inquinamento luminoso (situazione molto difficile se ci troviamo in zone ad alta densita´di popolazione).

Per cercare di trovare le zone piu´adatte (con minore inquinamento luminoso) io utilizzo Light Pollutiom Map .
Disponibile per android e iOS in lingua inglese in versione gratuita con funzioni limitate ed una versione a pagamento.
Si tratta di una mappa con overlay dell´inquinamento luminoso con i colori della classificazione delle classi di Bortle 

La scala del cielo buio di Bortle è una scala di nove livelli che misura la luminosità del cielo notturno e la magnitudine limite degli oggetti visibili da un certo punto di osservazione. La scala quantifica il livello di interferenza causato dall’inquinamento luminoso e dall’airglow nelle osservazioni astronomiche

Tra le altre informazioni proposte sono sicuramente interessanti quelle relative all´attivita´dell´Aurora e il calendario dei fenomeni astronomici.

Stelle e corpi celesti

Tra le App per Astrofotografia: pianificazione degli scatti non
puo´certamente mancare un´App che ci dia informazioni su cosa fotografare e dove individuarli nella volta celeste.

Io utilizzo Star Walk 2.
Disponibile per android e iOS in varie lungue in versione gratuita con funzioni limitate ed una versione a pagamento.

Ed ecco una mini guida relativa alle due applicazioni

Qui invece ho realizzato un videotutorial dove spiego nel dettaglio l´interfaccia dio Starwalk2 e come utilizzarla per la pianificazione degli scatti in astrofotografia:

Come tarare lo Star tracker

Come indicato nella sezione “Attrezzatura consigliata“, prima di poter utilizzare lo Star tracker per “inseguire” le stelle, questo deve venire tarato; in pratica deve venire allineato con l´asse di rotazione terrestre.

Per operare la taratura io utilizzo Polar Scope Align Pro.
Disponibile solo per iOS in lingua inglese in versione gratuita con funzioni limitate ed una versione a pagamento.

In questo mio video fornisco alcuni concetti di base e spiego l´interfaccia dell´app.

Qui invece trovate due video in lingua inglese che spiegano la procedura per effettuare la taratura:

 

E infine un´App che per chi ha interesse in fotografia notturna e´un MUST HAVE

Photopills

Si tratta di una fantastica app per la pianificazione della fotografia notturna, non tanto per il deep sky, quanto piuttosto per la pianificazione delle foto alla Via Lattea, Star trail, Eclissi, Luna e meteore.

Disponibile per android e iOS in molteplici lingue in versione solo a pagamento.

Ecco due video dove spiego le caratteristiche generali e le funzioni base
dell´App:

Per l´utilizzo dell´applicazione per pianificare i diversi tipi di fotografia vi rimando alla sezione “Tecnica” specifica 

Torna al menu´principale

Pin It on Pinterest

Share This