Navigation Menu

Tipi di file per Astrofotografia

Tipi di file per Astrofotografia: tutti i tipi di file di cui avrete bisogno per il corretto funzionamento di Deep Sky Stacker (DSS).

Andiamo ora ad analizzare quali tipi di file avrete bisogno di catturare durante la vostra sessione fotografica, in modo da garantire il funzionamento ottimale del software di stacking Deep sky Stacker (DSS).(Vederere sezione: Post-produzione: Stacking).

Accanto alle nostre fotografie, che sono quelle che contengono le reali informazioni (es: foto di stelle, nebulose, ecc) che saranno quelle che verranno sovrapposte per generare l´immagine finale (prendono il nome di Light Frames), ci sono altri tipi di immagine che devono essere catturate per una corretta calibrazione (quindi per ottenere immagini di
qualita´superiore) di DSS.
Voglio pero´precisare che si tratta di Frames opzionali (non indispensabili per il funzionamento di DSS), ma solamente consentono di ottenere immagini di qualita´migliore.

Tipi di file per Astrofotografia

Dark Frames

I Drak Frames vengono usati per rimuovere il “dark signal” dai Light Frames.
I sensori CMOS e CCD generano il dark signal durante la fase di esposizione, e la quantita´ generata dipende dal tempo di esposizione, dalla temperatura e dai valori di ISO utilizzati.
Per rimuovere il dark signal dai light frames, si utilizzano i dark frames che altro non sono che immagini contenenti solo dark signal.

Il modo migliore per creare i dark frames e´quello di scattare foto al buio coprendo la lente con il coprilente.
Importante: i dark frame devono venire scattati con le stesse impostazioni di tempo di esposizione, temperatura e ISO dei light frames.
Poiche´la temperatura e´importante, dovete scattare i dark frames durante o al termine della sessione fotografica in cui realizzate i light frames.

Vi consiglio di scattarne una ventina.

Bias Frames (Offset Frames)

I Bias Frames vengono utilizzati per eliminare il readout signal generato dal sensore durante la fase di produzione dell´immagine (vedere sezione: ISO e ISO Invariance).

La procedura per creare in bias frame e´molto semplice: basta scattare una foto con la velocita´di scatto piu´ veloce che la vostra fotocamera permette (1/4000s o 1/8000s)  mantenendo i valori di ISO identici a quelli utilizzati per i light frames; la temperatura non ha importanza.

Vi consiglio di scattarne una ventina.

Flat Frames

I Flat Frames vengono utilizzati per correggere la vignettatura e
l´illuminazione irregolare creata dalla polvere.

Per creare un buon flat frame e´molto importante non rimuovere
l´ottica/telescopio dalla fotocamera prima di scattare i flat frames  (e neanche cambiare il focus).
Il modo migliore per creare il flat frame e´quello di porre una T-Shirt bianca ben distesa (senza pieghe) davanti all´obbiettivo ed illuminarla e scattare in priorita´di Apertura (lasciando quindi decidere alla fotocamera il tempo di esposizione) e con gli stessi valori di ISO con cui vengono creati i light frames; la temperatura non ha importanza.

Vi consiglio di scattarne una ventina.

Torna al menu´principale

Pin It on Pinterest

Share This